Info & Prenotazioni +39.392.5853613 pazienti@dottorpaolucci.it

Visita oculistica pre-intervento

Nella visita oculistica pre-intervento vengono eseguiti tutti gli accertamenti diagnostici e strumentali per valutare le condizioni anatomiche e fisiologiche oculari.

Dopo aver valutato gli esami il l’oculista chirurgo suggerirà la tecnica più idonea per risolvere il problema.

Come si effettua?

Dopo aver raccolto informazioni di carattere generale si passa allo svolgimento di Esami Strumentali:

Eseguiti gli esami si passa all’Esame Oculare:

  • Osservazione diretta degli occhi e della motilità oculare
  • Valutazione visus Soggettivo ed in Cicloplegia
  • Tonometria
  • Fundus Oculare

Si conclude con l’esame del VISUS in cicloplegia:

  • E’ l’esame fondamentale perché quantifica con assoluta precisione la reale entità del difetto visivo, senza il condizionamento dell’accomodazione.

Quanto dura?

La durata della visita pre-operatoria è di circa 1 ora

La visita pre-intervento è invece più prolungata, circa un’ora e mezza, perché richiede valutazioni specifiche ed esami preoperatori che necessitano di una preparazione mediante l’instillazione di colliri specifici.

E’ dolorosa?

No, non fa male. Durante gli esami e la visita il medico non compie manovre invasive sull’occhio.

Vengono instillate delle gocce per la dilatazione pupillare che creano bruciore solo nei primissimi secondi.

Devo venire accompagnato?

Prima della visita chiedi ai nostri Oculisti se venire accompagnato, o magari prendere mezzi pubblici, per evitare di guidare con le pupille dilatate

Si, le gocce installate compromettono il più delle volte la capacità di guida.

Infatti dilatano la pupilla (midriasi) e provocano abbagliamento alla luce del sole e/o offuscamento visivo soprattutto sotto i 50 anni di età.

Devo sospendere le lenti a contatto?

Si, bisogna sospendere le lenti da almeno 2 giorni le lenti morbide e almeno 15 giorni le lenti semi-rigide.

Call Now ButtonCHIAMA ORA